Spedizione gratuita in Italia oltre i 60 euro
×
Ricerca avanzata
BookStock: libri imperdibili a prezzi top! Scoprili tutti

La peste in Europa

Cod. ISO8978
10% € 10,00 € 9,00
"IL LIBRO È USATO, PERTANTO POTREBBE PRESENTARE LIEVI DIFETTI/IMPERFEZIONI. LA FOTO CORRISPONDE AL LIBRO IN VENDITA. La peste arrivò in Europa nell'ottobre 1347, su una nave proveniente dalla Crimea che altraccò a Messina carica di marinai morti o moribondi. Si diffuse molto in fretta e uccise circa un terzo dell'intera popolazione europea. Fino a tutto il Seicento, l'Europa ha dovuto convivere con ondate pressoché regolari di epidemia; la popolazione europea ha impiegato quattro secoli a tornare ai livelli precedenti il 1350. La peste ha dunque impresso un segno fortissimo e decisivo sulla vita europea nell'età moderna. Questo volume sintetizza la storia della ""morte nera"" e del suo impatto sull'Europa. Traduttore: Arganese, Giovanni. Numero pagine 180. Il copyright dei dati è di Informazioni Editoriali I.E. Srl"